Stoccarda in bus, lo Stuttgart Citytour

di
Stuttgart Citytour © Thomas Niedermueller

Stuttgart Citytour © Thomas Niedermueller

Dal secondo piano del bus scoperto, guardo Stoccarda sfilare lenta: la capitale dello stato federato del Baden-Württemberg si mostra in tutta la sua bellezza mentre il freddo l’avvolge e ne esalta i profili antichi e moderni.

Salire su uno dei tre mezzi dalla livrea rossa, prodotti dalla Mercedes-Benz, è un modo semplice e veloce per scoprire la città tedesca. Noto con il nome di Stuttgart Citytour, il servizio di saliscendi alle fermate prestabilite è molto comodo.

Infatti, conoscere Stoccarda in bus con il metodo Hop on Hop off consente per 24 ore di fare tutto il percorso di fila in circa un’ora e quaranta minuti. Oppure di scendere in una particolare zona, visitarla e poi risalire a bordo.

Il mio viaggio è iniziato davanti alla Turmforum, la torre della stazione. Poi l’autista ha condotto il suo bus rosso a due piani sino alla piazza del Castello, la Schlossplatz – da sempre il cuore di Stoccarda.

Il tour completo della città prevede nove fermate che rappresentano ciascuna o un’attrazione o un’area cittadina di sicuro interesse. Durante il tragitto si può ascoltare l’audioguida selezionabile in 11 lingue diverse.

La cosa molto interessante del servizio è la narrazione a due voci: in questo modo i passeggeri vengono accompagnati lungo il percorso sia da un punto di vista geografico ma anche storico per meglio conoscere la città.

Inoltre, a chi ama la gastronomia, vengono suggeriti degli abbinamenti gourmet con i posti più importanti che si possono raggiungere alle fermate dello Stuttgart Citytour. In questo modo, pure i palati più fini vengono soddisfatti.

Grazie alla realizzazione della nuova linea verde, disponibile dalla scorsa primavera, è possibile scoprire la zona sud ovest di Stoccarda. Il percorso tradizionale comprende ancora il giardino zoologico e botanico Wilhelma, la zona collinare di Weingenuss e l’area dei vigneti.

Poi il bus rosso della Mercedes-Benz continua la sua corsa verso la fermata del parco Killesberg, una vera e propria oasi di verde nel panorama urbano dove scendo per godermi una vista sublime di Stoccarda.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Stoccarda in bus, lo Stuttgart Citytour"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...